Logo Circolo Didattico San Giorgio C.se Circolo Didattico di
San Giorgio C.se

Vicolo Bianchetti, 17 - 10090 San Giorgio Canavese (TO)
Cod. Mecc.: TOEE16800L - Cod. Fisc.: 83501980011
Tel: 0124 32220 - Fax 0124 450423 - E-mail: TOEE16800L@ISTRUZIONE.IT - P.E.C.: TOEE16800L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Il sito web della Direzione Didattica di San Giorgio Canavese non viene più aggiornato e rimane online per consultazioni d’archivio.

Tutti i nuovi aggiornamenti sono ora pubblicati sul nuovo sito dell’Istituto Comprensivo di San Giorgio Canavese

Criteri per la lista d'attesa scuola dell'infanzia

La Commissione per l’ammissione alla scuola dell’infanzia è composta dal Dirigente Scolastico, dalla docente collaboratrice del dirigente scolastico per le scuole dell’infanzia del Circolo e da un rappresentante della componente docenti del Collegio.

Precedenze assolute:

1.alunni già frequentanti;

2.precedenze di legge (L. 104/92)

Ad ogni bambino iscritto verrà assegnato un punteggio sulla base delle seguenti voci:

  • bambino residente (residenza nucleo familiare) nel Comune: 70
  • entrambi i genitori lavoratori, dichiarato nella domanda: 25
  • bambino con un solo genitore esercitante la patria potestà (ragazza madre – ragazzo padre – vedovo/a): 30
  • bambino residente in Comune convenzionato con Comune sede della scuola: 20
  • bambino residente in un Comune del Circolo: 15
  • bambino di 5 anni: 30
  • presenza di fratelli/sorelle nello stesso plesso: 15
  • bambino di 4 anni: 10
  • richiesta uscita anticipata: -20
  • situazioni documentate dai servizi sociali: 30

A parità di punteggio avrà precedenza il bambino con maggiore età. Eventuali situazioni di disagio, non comprese nelle voci sopra elencate, saranno valutate dalla Commissione che potrà assegnare un punteggio da 0 a 10.

Successivamente al termine delle iscrizioni gli alunni verranno accolti fino ad esaurimento dei posti disponibili, secondo l’ordine di arrivo, anche in caso di trasferimento e/o acquisizione della residenza.

L’Ammissione alla frequenza per i bambini anticipatari (nati da gennaio ad aprile dell’anno di riferimento) è subordinata alle seguenti condizioni previste dalla normativa di riferimento, in particolare in merito all’ accertato esaurimento delle liste d’attesa ed alla disponibilità di locali idonei sotto il profilo dell’agibilità e della funzionalità.

La valutazione pedagogica e didattica circa i tempi e le modalità di accoglienza è demandata all’èquipe dei docenti di riferimento con la possibilità di adottare una frequenza ridotta.

Le modalità di inserimento degli alunni anticipatari sono le seguenti:

- a settembre verranno inseriti un numero massimo di tre alunni anticipatari per sezione di scuola dell’infanzia, secondo la posizione in graduatoria; a tali alunni verrà data conferma dell’inserimento il 31/08 poiché se dovessero giungere per trasferimento, nel periodo che intercorre dal termine delle iscrizioni al 31/08, alunni di 5, 4 e 3 anni, questi avranno la precedenza.

- Il 1° febbraio verranno inseriti gli ulteriori alunni anticipatari iscritti nelle nostre graduatorie ai quali sarà data conferma dell'inserimento il 31/12, poiché, se nel periodo che intercorre dal termine delle iscrizioni al 31/12, dovessero giungere iscrizioni per trasferimento, di alunni di 5, 4, 3 anni, questi avranno la precedenza.

A partire dalla data del 31 marzo non si effettueranno ulteriori inserimenti, salvo casi eccezionali da discutere nel Collegio della Scuola dell'Infanzia.


 


Schools for health in Europe

 

 


pago in rete